Superzoom 4D

Da tempo atteso.. eccolo qui. Era in cantiere da tempo ma il poco tempo a disposizione ha rallentato i lavori. Il Superzoom è l'evoluzione del mitico Zoom zoom 4d in parte abbellito con finezze stilistiche e ritoccato nelle dimansioni generali, ora ha un'apertura alare di 1mt con relativo allungamento della fusoliera. La deriva è in EPP e l'unica parte in depron rimane il piano di quota. Alla Hacker sono piaciute tantissimo le scarpette che Roby aveva creato per il suo Zoom zoom che si sono decisi a includerle sempre in EPP nel kit di questo nuovo Superzoom



Nella foto si nota il particolare del montaggio di uno dei due servi per gli alettoni. Nel kit ne consigliano uno da alloggiare nell'aposito scasso creato nella fusoliera ma per una maggiore semplicità di settaggio e di relativi miscelazioni abbiamo preferito sistemarne uno per ogni alettone.



Il servo avvitato in posizione e con il tirante fornito sempre nella scatola. Si nota la particolare cura del cablaggio dell'elettronica. Con questo Superzoom è ancora più semplice ricercare il particolare e renderlo più "bello". L'ala incollata e dotata dei due servi. Le squadrette vanno affondate al massimo nell'EPP per fornire la massima escursione delle parti mobili.



Il servo del piano di quota è nascosto dal tirante di EPP che corre lungo la fusoliera del Superzoom. Una chicca estetica veramente azzeccata. La fusoliera viene ulteriormente irrigidita dai tiranti in carbonio. L'esperienza insegna e.. la squadretta del direzionale è incollata nell'EPP ma è anche appoggiata in un tondino di carbonio. Questa soluzione permette di avere un comando preciso e non gommoso, inoltre aumenta la robustezza dell'insieme. Il servo è montato molto indietro per avere un tirante corto.



Il motore ora si monta sfruttando il montaggio radiale. Si nota il motore Himax HC2816-0890, uno dei motori a cassa rotante più efficienti ora in commercio accoppiato ad un'elica APC 10x4,7 e relativa ogivetta. Con questa configurazione si ha un assorbimento di circa 12,5 amp a terra con una trazione che sfiora il Kilo..!!! Il regolatore è possibile sistemarlo dove meglio si crede dato che abbiamo utilizzato un regolatore da 12 amp YGE di appena 6g di peso. Il pacco batteria da 3s1p viene sistemato nella parte superiore della fusoliera per conferire stabilità e migliorare la distribuzione dei pesi. Questo consente una migliore precisione in volo e nelle figure acrobatiche.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Apertura Alare: 1000mm; Lunghezza: 1010mm; RC: 4micro servo; Motore: Himax HC2816-0890.

2 servi waypoint da 6g per gli alettoni e altri 2 per la coda. Regolatore YGE 12 amp, elica: 10x4,7 APC. Batteria: 3s1p Polyquest XP800/1200. Ricevente j-tronik 5ch. Peso o.d.v. 460gr.

Link

Siti interessanti 

 Vai... 

Meteo WindyTv


 Vai... 

Support

Support


 Vai...